Hotel Casolare Le Terre Rosse – San Gimignano

La città dalle belle torri

La città dalle belle torri

San Gimignano oggi è conosciuta da tutti come “La città dalle belle torri“,, che le hanno valso il soprannome di Manhattan del medioevo.

La più antica è la torre Rognosa fu eretta all’inizio del XIII secolo 1200. La più alta è la Torre del Podestà, detta anche Torre Grossa, di 54 metri. Nel 1255 fu emanato un regolamento che impediva alle varie famiglie della città di erigere delle torri che superassero, in altezza la più alta dell’epoca, anche se le due famiglie più importanti, Ardinghelli e Salvucci, fecero costruire due torri poco più basse di quasi eguale grandezza, per dimostrare la propria potenza: le Torri gemelle dei Salvucci e le Torri degli Ardinghelli in Piazza della Cisterna

Oggi la torre più alta raggiunge i 54 metri, ed è la Torre del Podestà, conosciuta anche come Torre Grossa.

La Torre Grossa, insieme alle torri gemelle di San Gimignano, sono le uniche su cui è possibile salire.

Altre torri sono:  Torre dei Becci in  Piazza della Cisterna , la Torre Chigi,  Torre dei Cugnanesi, Torre del Diavolo